Filippo Fontanesi – Student and Athlete

Sono Fontanesi Filippo, ho 19 anni e sono nato a Reggio Emilia. Attualmente vivo a Correggio; frequento la quinta superiore, indirizzo “Informatica e Telecomunicazioni”, all’Istituto Superiore “Blaise Pascal” sempre qui a Reggio. Sono abbastanza pratico di sviluppo web e qui potrete vedere alcune mie creazioni. In questo sito parlerò anche del mio percorso di alternanza scuola-lavoro (PCTO), previsto dalla scuola, che svolgerò da quest’anno (2018) fino alla fine dei miei studi in questa scuola.

Ho cominciato ad appassionarmi all’informatica quando ero piccolo, avevo 10 anni e iniziavo a incuriosirmi sempre più su questa nuova fantastica scienza che da qualche anno spopolava il web e sconvolgeva il mondo. Già dall’ora mi destreggiavo con dei primi esperimenti su fili, cavi e computer, in particolare con mio padre. Così quando venne il momento di decidere che strada intraprendere, in Terza Media, scelsi un istituto Tecnico Informatico: il Pascal; tuttora non sono pentito della mia scelta e consiglio questo indirizzo a tutti i ragazzi che come me hanno le mie stesse passioni… è un indirizzo molto tecnico in una scuola impegnativa, quindi bisogna essere molto motivati ma l’esperienza complessiva è infine positiva. Da piccolo altre cose mi hanno colpito parecchio, tra queste vi era una palla da basket che, all’età di 13 anni mi entrò in testa e, da quel momento, non sono più riuscito a liberarmene: cominciai a giocare in un squadra in un campionato FIP Under14 e tutt’oggi gioco ancora. 

CAMPIONATI NAZIONALI 2019

Inoltre negli ultimi 3 anni mi sono iniziato ad avvicinare al mondo degli allenatori, che mi ha subito colpito ed appassionato. Infatti proprio 3 anni fa ho preso in carico una squadra di Aquilotti (2010), appartenente alla mia società e ancora oggi li alleno 2 volte a settimana, più la partita domenica mattina. Grazie a questo percorso ho imparato molte cose sull’importanza del ruolo di un allenatore in una squadra, soprattutto quando si tratta di un gruppo di bimbi così piccolini. Per diventare allenatore ho dovuto prendere il brevetto per l’uso del defibrillatore (DAE), essendo l’unico maggiorenne ritenuto responsabile dei ragazzi, da solo in palestra; insieme ad altri piccoli corsi per rapportarsi con la federazione, col gioco e coi ragazzi (arbitraggi, regole in partita, referto, infortuni ecc).

Negli ultimi anni mi sono stati commissionati diversi progetti da parte di qualche negozio e di amici, in particolare si tratta della creazione e della gestione di alcuni siti web (vedi menu principale in alto) che tutt’ora felicemente gestisco! 

Oltre a questi negli ultimi anni ho maturato molto interesse per la parte “hardware” dell’informatica, con la quale mi trovo spesso coinvolto. Soprattutto durante gli ultimi due anni di scuola ho avuto spesso a che fare con questo nuovo lato (grazie all’esperienza in azienda durante l’estate 2018/19 e alla realizzazione dell’elaborato per la maturità 2020) a me abbastanza sconosciuto, ma devo dire che alla fine ho imparato ad apprezzarlo e a conviverci. Tant’è che negli ultimi tempi ho intrapreso personalmente diversi progetti di sostituzione e riparazione di computer, pc, nas, smartphone ecc…

Le foto presenti su questa piattaforma relative a natura o paesaggi sono state scattate da me (© All Right Reserved). 

Translate »